HOME  |  CHI SIAMO  |  DUCHENNE-BECKER  |  NEWS  |  SOSTIENICI  |  EVENTI  |  FOTOGALLERY  | VIDEOGALLERY  |  CONTATTI  |  LINK AREA RISERVATA    
Primo piano
[29-4-2017]
Cefalù-Etna, lungo le strade del Giro contro la duchenne

 Una ventina di ciclisti – i Salitomani di Catania, Bici &Bike di Messina e il Bici Club Stefanese, l’Asd Bici e Natura – con la passione per questo sport, si sono trovati a Cefalù, alle prime luci dell’alba, per affrontare la tappa siciliana del giro d’Italia che si disputerà il 9 maggio, la Cefalù-Etna di 180 km IV tappa abbastanza impegnativa. Non è stata una gara senza tempi o classifiche, ma una pedalata di solidarietà per tenere alta l’attenzione su una malattia terribile che colpisce i bambini la distrofia Muscolare di Duchenne.

Come per le iniziative precedenti, la Pedara-Messina sul percorso della quinta tappa del Giro d’Italia 2017, Maurizio Guanta delegato provinciale di Parent Project Onlus genitori contro la distrofia muscolare di duchenne e becker, sottolinea che per sconfiggere questa terribile malattia c’è bisogno che la ricerca vada avanti, per questo il messaggio va rivolto alle istituzioni.

SALUTO A SCARPONI La pedalata, molto faticosa, è stata conclusa con molte emozioni. All’arrivo al rifugio Sapienza, il gruppo ha dato l’ultimo saluto a Michele Scarponi che proprio quel giorno, domenica 23 aprile, doveva essere sull’Etna per rifinire la preparazione in vista dell’imminente Giro del Centenario. “Concordando con Valerio Capsoni che avrebbe concluso con noi l’iniziativa della pedalata” sottolinea Guanta.

INFO TAPPA La tappa del Giro Cefalù-Etna è lunga 180 km, e quel dislivello di 3500 testimonia anche la lotta alla distrofia muscolare di Duchenne e Becker (#fermareladuchenne). Da Cefalù, Finale di Pollina, Castel di Tusa, Santo Stefano di Camastra, Marina di Caronia si percorre la SS113, ad Acquedolci si svolta a destra sulla SS289 e si sale verso San Fratello e Portella Femmina Morta, poi c’è la discesa verso Cesarò, si risale verso la valle del Simeto, Bronte, Adrano, Biancavilla e Santa Maria di Licodia, Ragalna. Gli ultimi 17 km sono all’8% di pendenza media, per concludere ai 1931 mt di Etna Sud rifugio Sapienza.
http://incodaalgruppo.gazzetta.it/2017/04/29/cefalu-etna-lungo-le-strade-del-giro-contro-la-duchenne/?refresh_ce-cp




Video
  Sostienici
Evento
Nessun evento presente al momento.
Calendario
<giugno 2017>
lunmarmergiovensabdom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
Newsletter
  Email


 
  Nome


 
  Cognome


 
Iscriviti    
  Copyright 2010 | Associazione "Amici di Edy Onlus" | Tutti i diritti riservati |C.F. 97088710831 | Privacy | Cookie Policy | Condizioni di utilizzo Web Solution:AMS Consulting Srl